fbpx
info@baldaccimeccanica.it

Alesatura per finitura industriale di fori con asportazione di truciolo

Alesatura per finitura industriale di fori con asportazione di truciolo

by Terenziconcept |20 Marzo 2018 | Blog

Nell’ambito delle lavorazioni meccaniche in genere l’alesatura rappresenta un particolare tipo di finitura che consente, mediante asportazione di truciolo, di correggere le dimensioni e l’assialità di fori precedentemente praticati con trapanatura. Si tratta di una lavorazione fondamentale che garantisce al committente un più elevato livello di precisione, essenziale nella produzione di minuterie metalliche destinate all’assemblaggio e alla composizione di macchinari industriali. Da questo punto di vista Baldacci Meccanica, azienda specializzata nella fabbricazione di componenti meccanici, offre la certezza di un risultato finale perfetto in linea con le aspettative e le esigenze del committente.

In che cosa consiste l’alesatura e come viene praticata

Le operazioni di alesatura possono essere eseguite seguendo due distinte procedure: a mano, utilizzando appositi alesatori montati su giramaschi, oppure a macchina mediante l’uso di alesatrici, strumenti costruiti ad hoc per incrementare il livello di precisione della lavorazione. In entrambi i casi si tratta di un moto rotatorio che viene portato da uno strumento di forma cilindrica provvisto di lame perpendicolari o elicoidali che per asportazione di truciolo allargano il foro precedentemente praticato e lo posizionano perfettamente in asse con il piano. Baldacci Meccanica è in grado di eseguire tutte queste operazioni secondo gli specifici dettami forniti da ciascun committente.

Operazioni di alesatura a partire dal progetto iniziale

A partire dall’analisi del progetto realizzato dal committente le maestranze che operano all’interno di Baldacci Meccanica sono in grado di realizzare componenti meccanici e minuterie metalliche ad elevata precisione. Utilizzando tecnologie e strumenti di ultima generazione è possibile così intervenire con operazioni di alesatura per l’allargamento e l’allineamento di fori troppo piccoli e non in asse, e con interventi di fresatura, tornitura e stozzatura per la realizzazione di ingranaggi, perni, pulegge e componenti vari utilizzati nell’assemblaggio di macchine industriali nei settori più disparati, da quelle per la lavorazione della frutta a quelle utilizzate per la movimentazione, la robotica e il packaging.