fbpx
info@baldaccimeccanica.it

Componenti con materiale composito, prodotti con proprietà implementate

Componenti con materiali compositi Forlì-Cesena

Componenti con materiale composito, prodotti con proprietà implementate

by Editori terenziconcept |9 Agosto 2019 | Senza categoria

Quando si parla di componenti con materiale composito si intende un prodotto costituito di materiale eterogeneo. Ciò significa che un elemento possiede al suo interno due o più fasi con proprietà fisiche differenti. In questo modo si otterrà un prodotto finale con proprietà superiori a quelle singole. L’azienda Baldacci Meccanica realizza componenti con materiale composito per aumentare resistenza e tenuta di elementi che troveranno collocazione in diversi ambiti di impiego.

Componenti con materiali compositi, cosa sapere a riguardo

I componenti con materiali compositi possono essere di carattere naturale o artificiale. In natura ad esempio, troviamo il legno, all’interno del quale fibre di cellulosa sono disperse nella lignina. Un’alternativa sempre naturale sono le ossa, dove collagene e apatite minerale sono in stretto contatto tra loro. I componenti artificiali invece, sono quelli che nel tempo sono stati creati dall’uomo al fine di ricavare elementi più resistenti. Si accorsero, già dai tempi primitivi, che unendo tra loro delle buone proprietà era possibile amplificare l’efficacia del risultato finale. I primi esempi di materiali compositi furono i mattoni, dove paglia e fango erano combinati insieme per realizzare costruzioni solide. In seguito, furono ideate anche altre tipologie di materiali compositi come calcestruzzo, compensato e cemento armato (unione di calcestruzzo e tondini di ferro).

Esempi di componenti con materiali compositi

Il legno è un esempio di materiale composito esistente in natura.

La struttura dei materiali compositi

I singoli materiali che caratterizzano i componenti compositi sono detti costituenti e possono avere la funzione di matrice o rinforzo. La matrice è composta da una fase continua omogenea che ha il compito di racchiudere il rinforzo creando coesione nel materiale. Inoltre la matrice deve garantire che le particelle siano disperse nel modo corretto all’interno del composto. Il rinforzo, invece, ha il compito di assicurare rigidezza e resistenza, assumendo su di sé parte del carico esterno.

Baldacci Meccanica e componenti compositi

L’azienda Baldacci Meccanica realizza prodotti compositi grazie all’associazione di elementi con diverse proprietà. Grazie ad un parco macchine moderno e innovativo è possibile ottenere prodotti altamente resistenti e adatti ad impieghi industriali ed edilizi. Scopri le numerose applicazioni di cui si occupa l’azienda, tra cui lavorazioni e trattamenti superficiali e termici. Affidati a noi per il tuo progetto; basterà fornirci l’idea che vuoi ottenere e il contesto di applicazione, a questo punto realizzeremo un prototipo con le caratteristiche definitive. Se il cliente sarà d’accordo provvederemo alla realizzazione in serie del componente. Per saperne di più o per eventuali quesiti non esitare a contattarci. Siamo disponibili per chiarimenti e per fissare appuntamenti in azienda. Ti aspettiamo.

https://baldaccimeccanica.it/contatti/

 

Condividi