fbpx
info@baldaccimeccanica.it

Componenti meccanici in acciaio bonificato tramite tornitura e fresatura CNC

Componenti meccanici in acciaio bonificato

Componenti meccanici in acciaio bonificato tramite tornitura e fresatura CNC

by Terenzi Concept |4 Marzo 2021 | Blog

Gli acciai bonificati, o acciai da bonifica, vengono comunemente utilizzati per realizzare organi meccanici dalle caratteristiche tecniche superiori, capaci di resistere a carichi statici e dinamici molto elevati.

In particolare, i componenti che vengono comunemente realizzati con l’acciaio da bonifica sono, solo per citarne alcuni: alberi di trasmissione (di qualunque tipologia), aste e bielle.

Cosa si intende con “bonifica dell’acciaio”

Durante il processo di tempra, negli acciai si forma la martensite, una struttura dotata di un’elevata durezza, ma con una resilienza piuttosto bassa.

Impiegare degli acciai temprati con un elevato contenuto di martensite all’interno delle produzioni industriali, significa esporre i propri macchinari ad eventuali rotture e malfunzionamenti improvvisi.

Il trattamento di bonifica è un processo termico finalizzato a trasformare parte della martensite che si trova sulla superficie del componente, in martensite rinvenuta (molto più resiliente e resistente agli urti).

Una precisazione: la martensite, in assenza di materiali leganti, su forma solamente in acciai con una percentuale di carbonio superiore allo 0,2%. Di conseguenza, una lega metallica con una percentuale di carbonio inferiore non richiede questo trattamento.

Come avviene il trattamento di bonifica dell’acciaio

La bonifica non è altro che la somma dei trattamenti di tempra e rinvenimento.

Subito dopo il processo di tempra, si porta il componente ad una temperatura detta “intermedia” (550-680 gradi centigradi), così da ottenere una struttura globulare omogenea (chiamata appunto martensite rinvenuta) dotata di una buona resistenza ed una bassa fragilità.

Baldacci Meccanica si avvale dei migliori fornitori per eseguire interventi temici di tempra, bonifica, niployatura a spessore fosfatazione, brunitura decappaggio e lucidature.

Componenti meccanici in acciaio bonificato

Gli acciai sottoposti a trattamenti da bonifica vengono definiti anche “acciai da costruzione”, e vengono largamente impiegati in diversi ambiti edili, civili e industriali. Come accennato all’inizio dell’articolo, questo materiale è tra i più diffusi nell’ambito della meccanica di precisione, in particolare per la creazione di particolari dotati di un elevato carico di rottura e, come tutti gli acciai inossidabili, di un’ottima resistenza alle aggressioni chimiche.

Baldacci Meccanica realizza componenti meccanici in acciaio bonificato tramite processi di tornitura e fresatura a controllo numerico.

La nostra azienda è specializzata nelle lavorazioni meccaniche su progetto fornito dal committente e nella fornitura rapida di produzioni medio/piccole.

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattarci.

Il nostro team di tecnici esperti sarà a vostra completa disposizione per rispondere ad ogni vostra domanda.

Condividi