fbpx
info@baldaccimeccanica.it

Saldatura Mig e Tig, quali sono le differenze?

Saldatura Mig e Tig

Saldatura Mig e Tig, quali sono le differenze?

by Terenzi Concept |23 Aprile 2021 | Blog

Nel settore della lavorazione meccanica di precisione, vengono impiegati 2 procedimenti di saldatura ad alta tenuta conosciuti come TIG (Tungsteno Inert Gas) e MIG (Metal-arc Inert Gas).

Entrambe questi tecniche forniscono giunti di alta qualità, capaci di resistere a tensioni elevate, ma richiedono operatori altamente specializzati.

I procedimenti Mig che Tig sono state sviluppati intorno alla seconda guerra mondiale (la saldatura Mig pochi anni dopo il termine della guerra) ed hanno sostituito i procedimenti ad elettrodo rivestito (decisamente più economici, ma meno professionali) nel campo della meccanica di precisione.

Saldature di precisione su componenti meccanic

Baldacci Meccanica è un’azienda specializzata nella saldatura di precisione.

Saldatura Mig e Tig, quali sono le differenze

Iniziamo subito con il dire che la tecnica Mig utilizza del gas inerte, come l’anidride carbonica od una miscela di CO2/Argon, per proteggere il punto di saldatura dall’ossidazione.

Per la creazione del cordone, viene impiegato un rotolo di filo, mosso da un apposito macchinario e fatto passare per la torcia. L’operatore non dovrà mai preoccuparsi di sostituire il materiale, aumentando di fatto la sua produttività.

La procedura Mig viene impiegata per la saldatura di piccoli spessori, calcolabili in decimi di millimetro.

La tecnica Tig impiega un elettrodo infusibile in Tungsteno, protetto da gas inerte, e può essere eseguita con o senza materiale di apporto. Questo procedimento non impiega il filo continuo, ma una bacchetta che viene tenuta con la mano “non occupata” dalla torcia di saldatura.

L’uso di entrambe le mani richiede una certa abilità che può essere appresa solamente con l’esperienza.

Il cordone della saldatura Tig ha una forma esteticamente gradevole, che ricorda quella di una pila di monete (motivo per il quale il cordone viene chiamato, appunto, “a moneta”). Per questo motivo, la procedura Tig viene impiegata nei particolari e nei componenti meccanici che rimangono ben visibili.

La saldatura Mig crea un cordone estremamente sottile, che non altera la geometria del componente soggetto a lavorazione. 

Affidatevi a Baldacci per la saldatura di precisione del componente meccanico

Baldacci è un’azienda leader nella lavorazione conto terzi di particolari meccanici progettati direttamente dal cliente.

I nostri esperti dispongono dell’esperienza necessaria per eseguire lavorazioni di saldatura Mig e Tig professionali, che non alterano le caratteristiche del materiale e del componente prodotto.

Per ulteriori informazioni in merito alle nostre produzioni, non esitate a contattarci, saremo a vostra completa disposizione per rispondere ad ogni domanda.

Condividi