info@baldaccimeccanica.it

Tecnopolimeri utilizzati per la meccanica di precisione

tecnopolimeri

Tecnopolimeri utilizzati per la meccanica di precisione

by Terenziconcept |21 giugno 2018 | Blog

Quando si parla degli elementi costruttivi utilizzati nella realizzazione di sistemi di trasmissione meccanica, viene subito facile pensare a ingranaggi, pulegge e alberi costruiti in metallo. Acciaio, carbonio e alluminio in particolare rappresentano i principali elementi costruittivi di parti motore in cui l’assemblaggio della componentistica di precisione si rivela fondamentale per il buon funzionamento del dispositivo meccanico. Oggigiorno, tuttavia, per la realizzazione di tali componenti è possibile utilizzare (in combinazione o in sostituzione dei metalli) anche i cosiddetti tecnopolimeri, materie plastiche estremamente versatili sotto ogni punto di vista. Baldacci Meccanica, azienda in provincia di Cesena e Forlì eccelle nel campo delle lavorazioni meccaniche per la produzione di componentistica.

Componenti in tecnopolimeri resistenti ad alte temperatura

Aprendo il cofano motore di un’automobile è facile accorgersi come la plastica abbia sostituito gran parte della componentistica metallica. I tecnopolimeri infatti presentano caratteristiche fisiche e meccaniche che li rendono molto simili alla leghe leggere. In particolare presentano un punto di fusione molto più alto delle normali materie plastiche (150° circa) e questo consente di utilizzarli anche all’interno di “sistemi” a combustione come nei classici motori.

I vantaggi competitivi dei tecnopolimeri

Ma quali sono in sostanza i motivi per cui i tecnopolimeri oggi sono spesso preferibili ai componenti metallici? Le ragioni sono tante ma ovviamente il contenimento dei costi rappresenta il motivo principale da cui derivano tutti gli altri: questo si può ottenere grazie a una sostanziale riduzione di peso del singolo componente (risparmio di materia prima) e dei cicli operativi (minore necessità di manodopera), abbinata a una maggiore facilità di lavorazione. Infine, grazie alla creazione di corpi unici, i tecnopolimeri consentono anche l’eliminazione di operazioni secondarie di montaggio e assemblaggio. Baldacci Meccanica mette a disposizione tecnologie e competenze specifiche per la lavorazione di questi materiali offrendo al committente la garanzia di un risultato finale di assoluta eccellenza.